Nel cuore e nella storia di Trieste

Tergesteo

Il Tergesteo è uno dei palazzi storici più belli e importanti di Trieste e si trova nel cuore della città, vicino a Piazza Unità d'Italia, tra Piazza Verdi e Piazza della Borsa.
Un modo ancora più accogliente per vivere da vicino tutte le attrattive e godere appieno di quello che la città può offrire, senza rinunciare all'eleganza e alla raffinatezza di appartamenti unici ed esclusivi in cui soggiornare.
 
La sua storia, poi, fa il resto. La società Tergesteo acquisisce il palazzo nel 1838 da Giuseppe Brambilla, con l'idea di costruire un maestoso centro polifunzionale: i lavori terminano quattro anni dopo, con il piano terra caratterizzato da una galleria commerciale e i piani superiori dedicati a uffici e appartamenti residenziali. Tra gli azionisti figurano anche il ministro austriaco Karl Ludwing von Bruck e il barone Pasquale Revoltella.
 
In uno di quegli uffici, precisamente nella filiale della Unionbank, ha lavorato Italo Svevo, tanto da ambietarci parte le suo capolavoro letterario, La Coscienza di Zeno, mentre il compositore Ferruccio Busoni ci ha vissuto gran parte della sua infanzia.
 
La sua storia comprende anche l'occupazione delle forze tedesche durante la Seconda Guerra Mondiale e un primo rilevante restauro avvenuto con il ritorno di Trieste all'Italia, concluso nel 1957 con la rimozione del soffitto di vetro e ferro, sostituito da una struttura in vetrocemento.
 
L'attuale versione del Tergesteo è frutto del restauro effettuato nel 2011, che ha ripristinato la copertura originale del palazzo. Oggi la galleria comprende locali di ristorazione, negozi e uffici, ma dà anche la possibilità di soggiornare in uno dei luoghi più apprezzati e iconici della città.
 
Le facciate, di un color giallo pastello, dominano sui palazzi circostanti, ma senza rinunciare all'armonia che si è creata tra le vie del centro. Al suo interno, poi, è possibile trovare uno stile moderno e dagli ultimi piani ammirare anche regalarsi uno scorcio sul mare e sui suoi tramonti, con vista perfino su Piazza Unità d'Italia. Una possibilità unica che non lascia niente al caso.
 
Lasciati coinvolgere dalla bellezza del luogo, ne rimarrai affascinato.